Piazza D'Armi Online - L'Aquila area accoglienza
  Pensieri ed emozioni
 


3 giorni al lago di Campotosto.

La sensazione provata, che credevo di riconoscere, in realtà non  la conoscevo abbastanza...
è servito questo maledettissimo terremoto a farmi apprezzare la pace di quel luogo e la quiete che non trovava l' anima mia. 
Dopo esser sfuggito fortunatamente ad una tremenda tragedia, è stata una sorpresa devastante, l'emozionarsi davanti un tramonto come un bambino con inizio di pianto "stoppato".
La natura è meravigliosa, è come passare dal caldo al freddo, da un cielo stellato, ad un luogo devastato, che ha smarrito la sua anima.
In questi giorni, ho accettato la mia rabbia, questa verde coperta, mi avvolgeva e mi confortava quasi per chiedermi scusa.
                    Bernardino Resta



Una settimana passata a Piazza d'Armi è uno dei regali più belli della vita. Ho avuto la possibilità di conoscere tante belle persone e di confrontarmi ogni giorno con la realtà del campo che non sempre è facile ma dove c'è tanta solidarietà, tanta speranza e a tutto si cerca di dare una risposta. Ognuno di voi occupa un posto nel mio cuore e sono sicura ci resterà per sempre. Forza L'Aquila, torna a volare.
Sandra da Clevalcore(BO)




Commenti su questa pagina:
Commento di marialara, 29/12/2009, alle 10:39 (UTC):
ho fatto parte anche io di piazza d'armi,(da terremotata)e ne vado fiera.il mio commento?siamo tutti piu'"svegli".Nel vero senso della parola,svegli da chi ci vuole fregare,svegli nell'intuire la malvagita' di talune persone,svegli a capire che qella persona che credavamo(prima del sisma)superiori a noi,per il suo ceto sociale,per il suo posto di lavoro che ricopriva o per i suoi vestiti firmati,be' diciamola tutta!E'merda,si avete capito bene,ed e' proprio a queste persone che oggi dico BUFFONI/E,ad oggi che cosa ha piu' valore per voi?La consapevolezza che tutto cio' che avevate vi permetteva,di deridere,di snobbare,di comandare,di umiliare e nel concreto di fare soffrire chi aveva meno di voi....ora come state senza le vostre sicurezze materiali?Dunque ricordate,in questa terra siamo solo di passaggio,nulla ci appartiene.Ma se proprio volete riprovare con le vostre superbie,mettete da conto che un altro terremoto potrebbe togliervi la voglia di guardarvi allo specchio.p.s.meditate . un abbraccio a tutti i bimbi ed adolescenti della mitica:PIAZZA D'ARMI

Commento di Antonio Fontana APC Marta, 17/08/2009, alle 11:48 (UTC):
ho ancora in mente il sapore di un'emozione unica, solo chi vive nella realtà il volontariato può sentirlo,l'incontro se pur fugace con occhi mai visti diventa simbolo di una fraternità ancora viva, pur in mezzo al menfreghismo piu' totale, ci sta tutto , l'idiota di turno, l'affetto lacrimoso,l'amore profuso senza chiedere nulla in cambio, se non un rosticino in più, Piazza D'Armi, un nucleo di gente che viene e che va...ma tutti lasciano un pezzo di cuore, anche quelli che vogliono fare i duri, li ho visti piangere dietro la loro durezza, un abbraccio a tutti anche se manco vi ricordate chi sono...ma non importa ...ciao Antonio Fontana APC Marta VT



Inserire un commento su questa pagina:
Il tuo nome:
Il tuo messaggio:

 
  Sei uno dei 45612 visitatori (136799 hits) che sono passati da queste pagine. © Copyright 2009. E' vietata la riproduzione anche parziale di questo sito. Accettiamo il link attivo del nostro sito web su Internet.  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=